PER RICEVERE LA NEWSLETTER PER CONTATTARCI
SCRIVI ALLA REDAZIONE | SEGNALA AD UN AMICO | STAMPA

Fatti :: 2009


Sindacati e Abi avviano una raccolta straordinaria di fondi per le vittime del terremoto

Prosolidar apre la raccolta con 50.000 euro da utilizzare per l'emergenza
Il settore del credito parteciper attivamente e con la consueta generosit alla raccolta di fondi per aiutare le vittime del terremoto.

Alle prime notizie del tremendo terremoto che ha colpito duramente l'Aquila e il suo circondario, è scattata l'iniziativa di solidariet del Fondo di settore del credito e dei suoi soci fondatori, l'Abi e i Sindacati. Prosolidar ha messo immediatamente a disposizione le sue riserve per le emergenze e i Sindacati e l'Abi hanno contestualmente deciso di avviare una raccolta fondi, attraverso una sottoscrizione da effettuarsi nei prossimi giorni.

Chiediamo a tutte e a tutti di donare qualche euro per aiutare chi ha perso tutto, affetti, casa, lavoro. Il popolo abruzzese, operoso, capace di grandissimi sacrifici, abitando una terra dura, di montagna, teme ora di perdere anche le proprie radici, la propria storia, la propria identit . Abbiamo tutti noi una responsabilit . Aiutiamoli a non farli sentire soli!!